Strumenti e risorse per un’identità rurale dell’area mediterranea attraverso l’agricoltura biologica

Giovedì 7 ottobre, alle ore 15, appuntamento al Podere Stuard di Parma per il meeting “Strumenti e risorse per un’identità rurale dell’area mediterranea attraverso l’agricoltura biologica”, organizzato da Centdiorm, partner della Fondazione ITS Tech&Food ed ente coordinatore del corso per Tecnico Superiore per la gestione dell’ambiente e l’economia circolare nel sistema agro-alimentare che si svolge nella sede di Finale Emilia, presso l’Istituto Tecnico Ignazio Calvi.

L’evento conclude il progetto Erasmus Start up bio, realizzato con FederBio Servizi Srl, nostro partner per la realizzazione del nuovo corso in Food Sustainability. Durante l’incontro sarà possibile visitare l’azienda Stuard e scoprire il nuovo corso di Finale Emilia (MO) incentrato sulla sostenibilità nel sistema agroalimentare.

PROGRAMMA:

14:45 | Registrazione partecipanti
15:00 | Saluti istituzionali – Sebastiano Pizzigalli, incaricato alle politiche agricole e rapporti con il territorio del Comune di Parma
5:15-15:45 | Il progetto start up bio: azioni, risultati e prospettive – Mariaelena Romanini, Centdiorm
16:00-16:15 | L’azienda Stuard: esempio eccellente di multifunzionalità – Roberto Reggiani, Direttore Stuard
16:15-16:40 | Cdifee break presso l’Agribar
16:40-17:15 | Visita guidata all’azienda
17:15-17:30 | Le prospettive per il biologico alla luce delle nuove strategie europee – Maria Grazia Mammuccini, Presidente FederBio
17:30-17:50 | Il nuovo PSR della Regione Emilia-Romagna: strumenti e risorse per la competitività sostenibile nel settore agro – Marina Arias, Regione Emilia-Romagna
17:50-18:00 | Chiusura lavori

Link all’evento su FB: https://fb.me/e/1iMtCKgrl

Info: elena.romanini@centdiorm.it, info@stuard.it, www.stuard.it